sabato 4 ottobre 2014

Treccia di pane con le noci e anacardi

L'altro giorno, girovagando tra i canali, mi sono imbattuta in Alice TV. Stavano preparando un pane alle noci fatto a treccia.
Una meraviglia!




Ho deciso quindi di provare, facendo alcune modifiche in quanto non avevo tutti gli ingredienti in casa.

Ecco gli ingredienti che ho utilizzato:

  • 500 g farina tipo Manitoba (consigliata Tipo 1, ma non l'avevo in casa)
  • 400 g latte intero
  • 1 bustina di lievito di birra secco
  • 2 cucchiaini di zucchero 
  • 1 cucchiaino di sale 
  • 150 g noci sgusciate e anacardi

Ho utilizzato la macchina del pane per impastare (è più comoda e veloce).

Dopo la lievitazione (nella mia macchina dura 2 ore e mezza), prendere l'impasto, dividerlo in tre parti uguali, formare dei filoncini e successivamente una treccia.

Treccia dopo la lievitazione 
Inserire la treccia in uno stampo da plumcake con carta da forno. Lo stampo da plumcake - che possiedo - è di 24 cm e quindi mi è venuto anche un pagnottone oltre alla treccia (era troppo lunga da inserire nello stampo e l'ho mozzata!)

A questo punto è necessario far lievitare per 1 ora (fino al raddoppio del volume) in luogo tiepido

E' possibile spennellare la superficie per rendere il pane più lucido, io l'ho lasciato così rustico.

Cuocere in forno caldo a 180° per 30 minuti circa

Il risultato è incredibile!








1 commento:


  1. l'ho mangiato, è veramente molto buono. Mamma

    RispondiElimina